Pavimentazione Vitriturf VMS

Il sistema multiuso adatto a molteplici esigenze

Il sistema VMS è un sistema multiuso che viene utilizzato laddove non è richiesta l’attenuazione dell’impatto di caduta come in percorsi pedonali e aree polifunzionali indoor e outdoor.

E’ ideale per pavimentare vialetti e camminamenti, aree giochi a corpo libero, spazi comuni condominiali, spazi multifunzionali interni ed esterni ecc.

Si possono realizzare decorazioni e disegni per rendere la pavimentazione esteticamente attraente o per creare ambientazioni particolari.

Capitolato tecnico

Il Sistema si compone di uno strato posato in conformità con il seguente capitolato:

Manto di usura 

  • Applicazione sul sottofondo (ovvero sul tappeto di base) di primer VITRITURF® costituito da resina poliuretanica aromatica monocomponente
  • Posa del manto di usura mediante applicazione e rasatura manuale con frattazzo, secondo spessori definiti dal progetto, di un impasto di resina poliuretanica aromatica monocomponente VITRITURF® e di granuli di gomma sintetica granulare EPDM (etilene propilene diene) colorati all’origine, aventi granulometria idonea (alternativamente: 0.5-1.5 mm, 1.0-3.5 mm)

Il sistema è posato su sottofondo liscio e rigido (massetto in calcestruzzo, asfalto regolare, piastrelle non ammalorate, legno ecc.).

Caratteristiche

Il sistema ha una resa estetica ineguagliabile ed è dotato delle seguenti caratteristiche principali:

  • atossicità (certificata in base alla norma EN 71-3)
  • antiscivolo (testata secondo le norme UNI)
  • drenaggio dell’acqua (ca. 6 litri/min mq)
  • resistenza al fuoco (Classe 1 secondo norma UNI 8457 9174).

Applicazioni

Il sistema viene posato direttamente su supporti stabili per realizzare:

  • percorsi pedonali
  • aree per disabili
  • spazi comuni condominiali
  • ambientazioni speciali
  • superfici indoor
  • musei
  • parchi tematici
  • ponti di navi da crociera.

Credits

Le pavimentazioni Vitriturf VMS sono molto versatili e si adattano a molteplici idee progettuali ed esigenze funzionali e sono referenziate da ca. 10mila progetti realizzati in 30 anni negli Stati Uniti e nel mondo, dall’artico all’equatore.