PiscineSenza categoria

La piscina indoor: un complemento di charme per l’hotel

Poter usufruire di una piscina in qualsiasi momento dell’anno non è più un miraggio ma realtà. Molte strutture alberghiere si sono dotate di una piscina indoor per offrire ai proprio clienti una piscina fruibile ogni giorno. Che fuori piova, nevichi o ci sia il sole, che la temperatura sia eccessivamente alta o, al contrario, sotto zero, non importa: la piscina farà da sfondo a deliziosi momenti di puro relax, magari sorseggiando un buon cocktail o ideale per fare un pò di moto per scaricare la tensione della giornata e mantenersi in forma.

Nell’immaginario collettivo, l’idea di una piscina interna è ancora appannaggio di locali di lusso; in realtà, i nuovi materiali utilizzati e i progressi raggiunti nelle tecniche costruttive, permettono realizzazioni sempre più accessibili a tutti.

Vanno adottati criteri specifici in fase costruttiva e rispettati particolari accorgimenti di manutenzione; il locale dovrà essere dotato della necessaria areazione (naturale o forzata), di riscaldamento idoneo a mantenere una temperatura costante e livelli di umidità che permettano il mantenimento di un ambiente salubre. 

In questo contesto si inserisce perfettamente una pavimentazione antitrauma per bordo piscina Vitriturf® Sistema VMS o VSP che garantiscono una superficie bella e sicura. La gamma di colori utilizzabili, possono variare dalle tinte soft che richiamano le classiche ambientazioni by the sea fino a decorazioni più originali e colorate, in base alle richieste del cliente. Il pavimento per il bordo piscina Vitrituf® rende la camminata (e l’eventuale corsa dei bambini e non solo) protetta perchè antiscivolo ed antitrauma (nel caso in cui la caduta fosse causata da un incidente oltre la scivolata). E’ inoltre resistente agli agenti chimici (in particolare al cloro), drenante (garantendo sempre una superficie asciutta), antibatterica, antimuffa e certificata al fuoco per uso indoor – Classe 1 di resistenza al fuoco.